Assemblea Pubblica Pescara 5 Stelle – 28 maggio 2012

by • maggio 29, 2012 • UncategorizedComments (1)1041

Presenti 20: Massimo Di Renzo, Andrea Colletti, Maria Assunta Di Simone, Gabriele Straccini, Jimmy Eleuterio, Fiorella Tessitore, Carlo Spatola Mayo, Massimiliano Di Pillo, Gianluca Vacca, Giulio Paggi, Daniela Fuschi, Lorenzo Di Cesare, Leonardo Costagliola, Luca Fratini, Maria Grazia Sabatini, Francesco Paradiso, Adriano Tardino, Pennacchione Tommaso, Serena D’Incecco, Piero Pantalone

E’ stata esaminata la prima bozza della relazione dedicata al problema dell’interrimento del porto canale. Durante l’esposizione sono stati ricordati i principali eventi che hanno portato a questa situazione ed analizzato alcuni aspetti riguardanti i motivi di alcune scelte fatte nel passato, i danni che questa situazione sta creando alla città, i possibili rischi per il futuro ed introdotto qualche possibile soluzione.

Durante la discussione è emersa la necessità di attivarsi con alcune iniziative per porre all’attenzione dei cittadini di Pescara il problema del porto e le nostre considerazioni su di esso. Le proposte sono le seguenti:

  1. Si costituisce gruppo di lavoro sul problema porto: Daniela Fuschi, Lorenzo Di Cesare, Carlo Spatola Mayo, Leonardo Costagliola, Stefano Murgo e Massimo Di Renzo lavoreranno alla stesura definitiva del documento da portare all’assemblea entro l’11 giugno.
  2. Entro la prossima Assemblea Pubblica Massimo Di Renzo preparerà la prima bozze di un volantino da distribuire nei banchetti informativi che si terranno a breve.
  3. Organizzazione di banchetti informativi sulle problematiche del porto
  4. Studio della possibilità di organizzare una manifestazione dedicata alla morte del porto entro metà luglio

I primi due punti vengono accettati, degli altri due si parlerà nella prossima Assemblea Pubblica

Alle 23,15 l’Assemblea viene sciolta

Pin It

Related Posts

One Response to Assemblea Pubblica Pescara 5 Stelle – 28 maggio 2012

  1. Ci sono due persone che si chiamano Stefano Murgo?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>