Evento su Bussi del M5s di Pescara

Bussi. Un Processo Anomalo?

by • maggio 27, 2015 • Ambiente, Argomenti, Assemblee Pubbliche, Dibattiti/Incontri, Iniziative, Legalità, locali, nazionali, News, Sanità e sportComments (2)1266

“Non abbiamo neppure letto gli atti, a cena ci hanno consigliato di derubricare il reato”. (Antonio Massari su Il Fatto Quotidiano)

La sentenza della Corte d’Assise di Chieti sulla discarica di Bussi ha innescato polemiche e dibattiti.

A dicembre scorso i 19 imputati furono assolti dal reato di avvelenamento delle acque, mentre per il disastro ambientale la corte disse che fu disastro colposo.

Le questioni su cui si discute sono tre:

La sentenza è giusta? I giudici popolari sono stati intimiditi? E’ un bene che le diverse opinioni espresse in Camera di Consiglio al momento della decisione, siano note all’esterno?

Ne discuteremo sabato 6 giugno alle ore 17 presso la Sala Consiliare del Comune di Pescara.

Interverranno:
Antonio Massari, giornalista de Il Fatto Quotidiano.
Andrea Colletti, deputato del Movimento Cinque Stelle.
Gianluca Vacca, deputato del Movimento Cinque Stelle.

 

PARTECIPA ALL’EVENTO

 

Evento su Bussi del M5s di Pescara

 

 

 

 

Pin It

Related Posts

2 Responses to Bussi. Un Processo Anomalo?

  1. […] Dibattiti/Incontri, Iniziative, Legalità, locali, nazionali, News, Sanità e sport • Comments (0) • […]

  2. PASQUALE scrive:

    Gianrito Magnini Le “questioni” mi sembrano di altissimo spessore intellettuale e daranno senz’altro al convegno il lustro che merita !!!!!! Emoticon smile
    Vediamo un attimo :
    1^ questione : “La sentenza è giusta?” . Finalmente lo sapremo e ringraziamo in anticipo i deputati 5 stelle che vorranno illuminarci.
    Non capisco perchè si sia perso tutto questo tempo col processo. Bastava chiedere a loro ………

    2^ questione: “I giudici popolari sono stati intimiditi?”. Anche questa risposta ci sarà fornita dai 5 stelle.
    Abbiamo dei geni in parlamento e non ce ne rendiamo conto !

    3^ questione: “E’ un bene che le diverse opinioni espresse in Camera di Consiglio al momento della decisione, siano note all’esterno?”
    Questa questione supera di gran lunga le precedenti.
    Qualcuno dica a questi “scienziati” che ciò che accade in Camera di Consiglio è segreto ed è un REATO rivelarne anche il minimo dettaglio.

    Buon Convegno a tutti. Con cotanti relatori ne uscirete tutti sicuramente più maturi e consapevoli. !!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>