Caso Clamoroso Asl Pescara. M5S denuncia.

by • ottobre 20, 2014 • Argomenti, locali, News, Sanità e sport, Video, Video Consiglieri regionaliComments (3)1997

“La nuova denuncia di Domenico Pettinari (consigliere M5S) in materia di sanità riguarda l’Asl di Pescara, è quello che si profila come un caso clamoroso, di livello nazionale”

Il Tempo Quotidiano)

 

Leggi qui l’articolo —- > http://bit.ly/1rSfOiu

Guarda qui il video —-> http://bit.ly/1vQfbxF

 

articolo il tempo_asl_macchinario locandina il tempo

 

Pin It

Related Posts

3 Responses to Caso Clamoroso Asl Pescara. M5S denuncia.

  1. PINO scrive:

    Spero tanto che questa denuncia si traduca in un’altra vittoria del M5S alla faccia di chi denigra il ,Movimento e di chi cerca di speculare sulla salute e sulla VITA dei cittadini.
    FORZA RAGAZZI!!!

  2. adolfo scrive:

    sfortunatamente sono 12 anni che frequento l’ospedale di pescara, per sostenere la battaglia di mia moglie contro una leucemia. sono 12 anni che diciamo che è uno sfregio ed un buttare via i soldi per queste operazioni poco pulite e dispendiose per noi utenti. basta andare a macerata per vedere cosa è una pet e come si trattano i malati, molte volte terminali ed in condizioni precarie. sembra di essere in un campo di concentramento, chiusi in una stanza sotterranea, senza confort, e beffa delle beffe, visto che il macchinario è sempre in movimento, dopo aver fatto l’accettazione, subito la flebo di liquido radioattivo, ci è successo molte volte di sentirci dire: signori tornate a casa, l’apparecchio non funziona!!! e la bomba radioattiva che hanno fatto a vuoto? bisogna avere il coraggio di fare una vera riorganizzazione ed ottimizzazione dei servizi, senza lobby e soldi sprecati. andate a avanti e denunciate tutto, forse alla fine qualche testa salterà, sperando in una politica più onesta e votata al cittadino, e non per interessi personali od occulti

  3. Marco scrive:

    Scusate ma l’allarme sui pazienti radioattivi che girano per i corridoi dell’ospedale contaminando le persone intorno mi fa sorridere! Se il livello di radioattività fosse così alto da provocare danni alle persone che stanno a metri di distanza, allora il povero paziente che porta dentro di se il tracciante dovrebbe morire di neoplasie nel giro di pochissimo tempo!
    Mi sembra che gli allarmismi siano eccessivi…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>