16999045_1382982278429111_3035472009610185836_n

CONTINUIAMO A MANTENERE I PATTI CON I CITTADINI

by • febbraio 28, 2017 • Controinformazione, locali, nazionali, News, UncategorizedComments (0)280

Si, avete letto bene. Fino ad oggi ho restituito 96.138,83 euro dal taglio dei miei stipendi. Avrei potuto comprarci casa ma noi le promesse le manteniamo.

In 5 consiglieri regionali abbiamo restituito oltre 400 mila euro. Con questi soldi abbiamo creato il primo microcredito 5 stelle in Abruzzo per finanziare le piccole e medie imprese e, grazie al taglio dei nostri stipendi, sono sorte 50 nuove imprese in Abruzzo. Qualche giorno fa abbiamo, sempre grazie al taglio dei nostri stipendi, acquistato una turbina spalaneve da 220 mila euro che abbiamo donato a Regione Abruzzo settore Protezione Civile. Questi i fatti, agli altri lasciamo le chiacchiere da bar e la filosofia politica.

Siamo coscienti che con questi soldi non risolveremo tutti i problemi del mondo ma è un segnale. E’ la dimostrazione che i politici, se vogliono, possono fare delle rinunce e avvicinarsi ai problemi reali dei cittadini. E’ un modo per contribuire fattivamente ai bisogni primari della collettività. E’, soprattutto, l’inizio di quella rivoluzione gentile che abbiamo innescato dal primo giorno che siamo entrati nelle istituzioni e che nessuno mai potrà fermare. Ci siamo subito dimezzati gli stipendi , rinunciato alle indennità aggiuntive, alle auto blu, agli alloggi di Stato e a tanti altri privilegi.

Dovete pretendere che lo facciano anche loro altrimenti servirà a poco il nostro esempio. Parlatene con tutti, avvisate i vostri amici, conoscenti , parenti. Condividete le nostre buone azioni perché solo una informazione vera e forte può costringere gli altri a fare come noi.

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>