se-non-ora (2)

Dibattito Pubblico – Se non ora quando – Domenica 16 marzo

by • marzo 11, 2014 • Assemblee Pubbliche, Dibattiti/Incontri, Iniziative, locali, Manifestazioni, News, Parlamentari 5 stelle, ParlamentoComments (0)1418

SE NON ORA QUANDO. È il primo romanzo di Primo Levi nonché titolo di un articolo della giornalista d’inchiesta del Fatto Quotidiano Sandra Amurri, che sarà ospite a Pescara il 16 marzo per intervistare alcuni paladini della legalità in Parlamento: Loredana Lupo, Michele Giarrusso, Andrea Colletti e Gianluca Vacca. Approfondiremo alcune tematiche care al Movimento 5 Stelle:
- Voto di genere e quote rosa,
- 416 ter e voto di scambio,
- Via la mafia dallo Stato
- Cultura della legalità nelle scuole.

Riportiamo di seguito un abstract dell’articolo di Sandra Amurri.
<Se Non Ora Quando farete sentire la vostra voce per liquidare con la sola parola possibile: vergogna, lo schiaffo sferrato, con violenza, dall’“uomo di Stato” (come si definisce con orgoglio), il deputato Questore di Scelta Civica, magistrato in aspettativa, Stefano Dambruoso alla collega del M5s Loredana Lupo? Se Non Ora Quando romperete questo silenzio complice come complici lo sono tutti i silenzi? …
FINCHÉ L’IPOCRISIA prevarrà sul coraggio per gridare contro la vergogna di quel gesto, la parità resterà una mera questione di percentuale e le donne continueranno a dipendere da quel potere che le esclude. Perché subire una volta la violenza vuol dire subirla sempre. Come ha detto l’uomo di Stato Dambruoso per spiegare la necessità del suo schiaffo: “Cedere una volta di fronte alla violenza significa cedere per sempre.” Tradotto: ha usato le mani contro una donna affinché suonasse da monito per chiunque si azzardi in futuro a opporsi a decisioni e scelte ingiuste. Se Non Ora Quando lo capirete?>

Da Il Fatto Quotidiano del 09/02/2014.

 

Vi aspettiamo Domenica 16 Marzo 2014

alle ore 16:00

presso 5 Stelle LAB via Carducci 10, Pescara

 

Partecipa
Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>