Fermiamo gli assassini dell’Abruzzo!

by • febbraio 21, 2013 • Comunicati, Comunicati, localiComments (16)5098

no trivAssassini consapevoli del nostro territorio: non troviamo altra definizione più appropriata per definire tutti coloro che, a vario titolo e in vari modi, non hanno bloccato, o peggio hanno sponsorizzato l’ennesima tragedia ambientale abruzzese, l’Ombrina mare.

La notizia del parere favorevole della Commissione Via e Vas ha dell’incredibile e rivela l’inadeguatezza di TUTTA la classe politica che ci ha governati fino ad oggi nel difendere e valorizzare il nostro territorio. L’avanzamento del progetto Ombrina Mare rivela come i partiti siano ormai al servizio dei grandi poteri economici e siano del tutto sordi alle richieste che provengono dalle comunità locali, le quali da anni si battono per cercare di salvaguardare il proprio futuro. Una politica al servizio delle lobbies e non dei cittadini, a destra come a sinistra.

Il Movimento 5 stelle lotterà con tutte le sue forze, in Parlamento come al livello locale, per bloccare questo assurdo e criminale progetto: la ricostruzione morale e civile di questo paese deve cominciare proprio dal blocco della devastazione ambientale in corso ormai da decenni.

Ci vediamo in Parlamento, sarà un piacere!

Pin It

Related Posts

16 Responses to Fermiamo gli assassini dell’Abruzzo!

  1. riccardo ferrara scrive:

    La prof.ssa D’Orsogna oltre che essere uno spirito indomito non si lascierà trasportare su nessuna sponda…è uno spirito libero ed ha sempre ragionato e parlato a nome proprio…non credo si lascierà tirare per la giacca da nessun movimento,ahime’ neppure dal Ns. che è l’unico movimento spontaneo che nasce dal basso e quindi espressione della volontà nazionale….ahime’…ma meglio così…fa’ piacere sapere che il mondo è pieno di persone libere e pensanti!!!!

    • Massimo Di Renzo scrive:

      E perché le dovremmo tirare la giacca? Noi vogliamo solo essere al suo fianco in questa battaglia che riteniamo fondamentale per la nostra regione.

  2. riccardo scrive:

    Noi chi??? noi abruzzesi???……il M5S già incarna in se’ la contrarietà a forme energetiche come gli idrocarburi..parliamo dell’ovvio….però quando si scendeva in strada per fermare lo scempio tu stavi là…è vero?…ma per favore….troppo facile oggi …….e comunque il Noi in questo caso è improprio…..prima devi votare….. per alzata di mano in assemblea oppure fai votare per gruppi provinciali/comunali attribuendo ad ogni gruppo un punteggio a seconda dei membri che lo costituiscono? come fai ?…se la scelta viene dal basso…..(Il M5S solitamente vota in rete sul nazionale attraverso i feedback individuali)….adesso volete stare al fianco della prof.ssa D’Orsogna?….comunque basta che non vi mettete dietro……. sai com’è ?…non si sà mai….intanto seguite il suo blog e divulgate…che è meglio..ecco il link http://dorsogna.blogspot.it/

    • Massimo Di Renzo scrive:

      Riccardo, se parliamo dell’ovvio mi sembra che questa tua sparata sia fuori luogo. Ti da fastidio che il MoVimento 5 Stelle risponda all’appello fatto dalla Dottoressa D’Orsogna? Era meglio che stavamo zitti come tutti gli altri? bah! sarà duro cambiare questo paese

  3. ivano scrive:

    E’ una vera porcheria saro’ con voi a lottare

  4. riccardo scrive:

    Sparate??? Massimo il 69 come lo metti lo metti è quello!!!
    VOI SIETE STATI ZITTI ( al tuo gruppo mi riferisco ) ED ASSENTI PER ANNI…..
    Le favole raccontale a gli altri….
    Nuovo Senso Civico (associazione dove c’e’ la prof.)ha postato un sacco di robe,fino a ieri, e non ve lo siete calcolato manco di struscio…ha invitato i capilista a Lanciano ( postato sul fb regionale) per parlare di queste cose ed invitarvi ad sottoscrivere un patto di impegno per la ns. regione contro idrocarburi ecc….e voi? e voi? manco ve li siete calcolati ( mi sa’ che sei venuto solo tu…se non sbaglio)e poi a due giorni dal voto,all’ennesimo appello, rispondete allarmi!! Massimo senti a me…prepara l’elmetto che ci sarà da lottare per difendere il mare e la salute…poi ti ricordo che non finisce la’….la raffineria di bomba,la bomba ecologica della spazzatura…ecc…..Per la cronaca…il M5S ha già risposto all’appello….da anni!!! informati !!! PS: Quando avete finito alla tv venite a combattere per la salvaguardia della specie umana…W IL MOVIMENTO 5 STELLE!!! AVANTI TUTTA!!!!

    • Massimo Di Renzo scrive:

      come al solito… io non parlo a mio nome ma a nome del MoVimento e questo a te è sempre è sempre sfuggito… come hai ben detto il MoVimento è sempre stato presente in queste battaglie e se ci sei stato tu od io per me non fa nessuna differenza, la battaglia l’ha fatta il MoVimento… io non sono nessuno, sono un semplice portavoce, che magari ha fatto altre battaglie qui a Pescara per l’acqua pubblica, per il porto e le antenne a San Silvestro… anzi facciamo così: la battaglia l’ha fatta Riccardo Ferrara del MoVimento 5 Stelle… così va meglio? sei più contento?

      roba da pazzi…come al solito…

  5. riccardo scrive:

    A proposito…il 17 sul bura è uscito l’elenco delle nuove centrali a biomasse finanziate con i soldi nostri..decisioni prese dall’attuale giunta regionale..L’avete dato l’allarme??? io VE l’ho postato sul Meetup Regionale .. cosa avete risposto? NULLA!!!…vedi che tra il dire ed il fare c’e’ di mezzo l’oceano indiano!!!!

  6. Mario Grasso scrive:

    Non possiamo permettere che la nostra Terra sia deturpata da un mostro simile,Il Nostro Futuro nn passa dal petrolio,Noi dobbiamo difendere Il Nostro Abruzzo e la Nostra ITALIA,da queste multinazionali e da questi politici inetti che hanno come unico obiettivo il profitto.Dobbiamo difendere e rispettare la vocazione della Nostra Terra che nn ha mai avuto una vocazione mineraria,queste energie sono superate e molto dannose per l’ambiente e la popolazione che risiede nelle vicinanze di questi impianti,pertanto NOI Tutti dobbiamo lottare e difendere la NOSTRA CASA portando avanti progetti eco compatibili con il territorio.Organizziamoci e civilmente rispediamo questi progetti al mittente.DIFENDIAMO LA NOSTRA TERRA.

  7. Riccardo scrive:

    Massimo come al solito ci fai la figura di Pinocchio:
    1) Non ho parlato di me ma dell’associazione NSC e della prof.D’Orsogna
    2) Gli articoli che mi hai postato confermano le cose che ho detto: che non avete mai coinvolto l’associazione che si è battuta ed ha vinto,insieme a molti abruzzesi, contro la petrolizzazione del mare e che il movimento già incarna in se certe battaglie ( cè solo bisogno di portarle a buon fine e non a chiacchere)
    3) Tu sei portavoce di che? tu sei candidato e se riesci devi rendere conto a tutto il movimento ma soprattutto al popolo, …sei portavoce di che?…a proposito e questo Lucifero è amico tuo? un altro portavoce….ma chi lo ha eletto???….forse l’avete nominato?
    4) visto che metti i link…toh!!!…io parlavo di questo…a fiori si risponde a fiori non a picche come hai fatto…caro il mio portavoce….di questo parlavo e nei tuoi articoli c’e’ scritto che hanno dato 500000,00euro di contributi pubblici per le centrali a biomasse??? ASSOLUTAMENTE NO!!! MANCO QUESTO SAPEVI?? LINK http://www.regione.abruzzo.it/xAraen/index.asp?modello=schedaBando&servizio=xList&stileDiv=monoLeft&template=intIndex&b=bandifin1&b=via12&tom=12
    Allora è chiaro che siamo contro le biomasse…ma nei fatti,informati!!! almeno alcuni di noi….

    E ADESSO TI DICO COME SONO CONTENTO:
    Sono contento non se fai il mio nome ma se non tenti di strumentalizzare a chiacchere certe battaglie!!! che c’entavo io? nulla!!! Digli a Vacca che Ombrina Mare sta fra Fossacesia e San Vito…Non davanti a San Salvo…come ha scritto sulla pag.Fb dei ragazzi di San Salvo “richiamandoli” pure all’attenzione….neppure sa’ d’ove è ombrina2!!!!

    Massimo fai informazione…Ombrina 2 …ringraziamo PD-PdL-Monti
    http://unmig.sviluppoeconomico.gov.it/unmig/strutturemarine/dettaglio.asp?id=291
    http://unmig.sviluppoeconomico.gov.it/unmig/buig/mbuig.asp

    IL BENE COMUNE NON HA BISOGNO DI PORTAVOCI…MA DI CUORE E PASSIONE!!! W IL MOVIMENTO 5 STELLE!!! AVANTI TUTTA!!!

    • Massimo Di Renzo scrive:

      Caro Riccardo. Purtroppo non riesco a capire se ci sei o ci fai… comunque lascio perdere, come al solito… non voglio tediare la gente con scaramucce davvero poco importanti… ma stavolta con te ho chiuso davvero

  8. Riccardo scrive:

    Comunque Ombrina 2 non si farà…..questa è la mia personale convinzione….dove ancora passare la firma di due ministeri( con noi del M5S che rischiamo di andare al governo in parlamento)…anche se quello dell’economia già diede parere favorevole nel 2009

  9. Riccardo scrive:

    Tuttavia non sapevo che i commenti qua passavano il vaglio del censore…. c’e’ Il tuo commento è in attesa di essere moderato….complimenti…ma non siamo nel M5S???…dopo dimmi a me roba da matti…che cacchio moderi?…il libero pensiero?…e come fai ad essere contro l’ordine dei giornalisti? la coerenza dove va a finire???

  10. Riccardo scrive:

    Gennaio 2009 anno LIII, n.1 CDRom 2008 (immagine ISO – 530 Mb)
    pag 13

    http://unmig.sviluppoeconomico.gov.it/unmig/buig/mbuig.asp
    prima prodi…poi berlusconi e poi monti….e chiodi che dice? che la colpa è di prodi,,,,mica dice che sono tutti d’accordo!! da anni!!! servi dei padroni!!!
    http://www.asca.it/newsregioni-Abruzzo__Chiodi_contro_Governo__ha_autorizzato_impianto_petrolifero-1251282-.html
    Gianni Chiodi ‘La decisione del Governo Monti ci riporta al 2008 – teme – quando in Regione c’era il centrosinistra e con il governo Prodi e Pierluigi Bersani ministro per lo Sviluppo economico furono concesse le autorizzazioni per ‘Ombrina Mare 2”’.
    Si Chiodi..quante fesserie….la proroga chi gliel’ha data nel 2009???babbo natale o berlusconi???
    http://it.wikipedia.org/wiki/Governi_della_Repubblica_Italiana

  11. luigi sigis scrive:

    Io la proporrei come Ministro dell’ambiente la D’Orsogna, ma chi lo fa? voglio vedere quali nomi usciranno dai portavoce abbruzzesi. Perchè non andranno solo loro a ricoprire cariche di parlamentare ma dovranno nominare una serie di funzionari la cui lista dovrà in qualche modo essere parte di una decisione trasversale e soprattutto votata on-line. Puta caso andiamo a fare il governo come la mettiamo? Ministro dell’Ambiente “Maria Rita D’Orsogna punto e basta (almeno dai portavoce abbruzzesi vorrei che uscisse questo nome). Quello che ha fatto in giro per i Comuni e le Provincie del nostro territorio è un lavoro che non ho ivisto fare a nessuno: dibattitti, conferenze, manifestazioni sia con NSC sia con altre associazioni ma anche con molti personaggi istituzionali per ribadire un no secco alla petrolizzazione abbruzzese. Adesso che sembrava fosse scampata la proposta dall’assedio del centro destra, la patata bollente è passata al centro sinistra che ha oscurato volutamente la notizia. Dal 28 ci siamo noi, neanche più lo Spirito Santo in terra, adesso tocca anche a me un pezzo di questa rivoluzione eme lo prenderò per Dio!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>