FUORI GLI ABUSIVI

by • marzo 13, 2017 • Controinformazione, Legalità, locali, nazionali, News, UncategorizedComments (1)962

#FuoriGliAbusivi

Ci sono persone che attendono l’assegnazione di un alloggio popolare da anni e ci sono persone, invece, che occupano quegli stessi alloggi abusivamente per violazione del codice penale e senza titolo.

Sarebbero oltre 300 gli alloggi in questione solo nella provincia di Pescara e circa 105 quelli in cui viene svolta anche un’attività illecita e nei quali molti nostri concittadini sono costretti spesso a vivere, fianco a fianco, a pregiudicati per spaccio di droga, ricettazione, usura ed estorsioni. Situazioni esplosive condite spesso da una quotidianità fatta di minacce o pressioni psicologiche.

Il Sindaco, autorità locale della sicurezza e dell’ordine pubblico, ha la responsabilità ed il dovere di emettere provvedimenti di decadenza nei confronti degli assegnatari (abusivi e non) che adibiscono l’alloggio ad attività illecite. Non bastano le operazioni di facciata, ma è necessario portare avanti azioni continue ed in grado di contrastare il fenomeno in maniera strutturale.

Per questo, insieme al consigliere regionale Domenico Pettinari abbiamo segnalato con forza il problema a Prefetto, Sindaco, Procuratore della Repubblica e amministratore ATER.

Il degrado, l’emarginazione e l’ingiustizia diffusa devono essere messi al centro del dibattito politico ed il Sindaco DEVE applicare la legge ripristinando la legalità.

Pin It

Related Posts

One Response to FUORI GLI ABUSIVI

  1. RAGAZZI BUON LAVORO ANDATE AVANTI, NOI VI SEGUIAMO!!

Rispondi a D'Anniballe Biagio Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>