pescara 20 maggio

Grazie. 11152 volte grazie.

by • maggio 29, 2014 • Campagna Elettorale 2014, Comunicati, locali, News, Riflessioni a 5 StelleComments (6)5717

Silenzio radio: Mode Off.

In queste ultime 48 ore dal voto ho vissuto, centrifugate insieme, tutte le fasi: stordimento, protesta, rifiuto, accettazione e riorganizzazione della vita. Tutto ciò mi ha aiutato a comprendere.

Nei mesi di lavoro trascorsi abbiamo creduto che l’impegno profuso sul territorio, la serietà di un programma concreto e pragmatico, l’onestà nel rifiutare i rimborsi, la correttezza nel non tappezzare la città di manifesti e nel fare una squallida questua dei voti, sarebbero bastati per alimentare quel vento di rinnovamento capace di spazzar via un sistema corrotto, colluso, clientelare. 

Ma non è stato così. La parola rivoluzione ha spaventato molti e questa paura ha trovato terreno fertile nel DNA di un popolo che nella sua storia, infatti, non è stato mai stato in grado di fare una vera rivoluzione.

Oggi però è chiaro che un’alterazione genetica è in atto. Migliaia di guerrieri liberi da ricatti e clientelismo, forti di una capacità critica e coraggiosi nel metterci la faccia hanno deciso di credere nel cambiamento.

11152 pescaresi hanno creduto in noi e in me dandoci la possibilità di entrare nel Comune per la prima volta nella storia di Pescara.

Saremo in quattro e vi rappresenteremo tutti.

Ogni giorno alimenteremo quel vento con un lavoro coraggioso, serio, trasparente, onesto.
Ogni giorno manterremo fede all’impegno preso, onorati di essere al vostro servizio.
Ogni giorno ci ricorderemo di dirvi grazie per essere al nostro fianco.

Grazie. Grazie di cuore. 11152 volte grazie.

Enrica Sabatini

Candidato Sindaco M5S Pescara

 

Pin It

Related Posts

6 Responses to Grazie. 11152 volte grazie.

  1. Sabina Rapini scrive:

    Grazie a voi! Ora mi sento realmente rappresentata, il risultato è che ho una gran voglia di partecipare!!!

  2. eleonora f. scrive:

    ANCHE NOI ELETTORI VI RAPPRESENTEREMO
    ORMAI ASSISTERE AI CONSIGLI COMUNALI NON SARà PIù
    MONOTONO TEDIOSO SOLITARIO
    NELLA “NUOVA” GIUNTA SI RESPIRERà FINALMENTE ARIA DI IDEE

  3. Mario scrive:

    Concordo in pieno con quanto dice Enrica. Purtroppo, soprattutto in quelli con scarsa attenzione alla politica, la questua dei voti e i vari aperitivi fanno molto breccia. Sono anni che si viene eletti cosi’. E le nobili battaglie ( vedi San Silvestro ) vanno a farsi benedire.
    Sono convinto pero’ che un 5 stelle vale 10 di PD e FI.
    Fatevi sentire.
    NB: non mi quadra l’attribuzione di alcune preferenze, risulta anche a voi qualcosa?

  4. Pino scrive:

    Parole sante quelle di Enrica, peccato che Pescara come il resto del belpaese ha preferito lasciarsi ingannare da facili promesse e da VOTI DI SCAMBIO per piatti di lenticchie e due leccalecca per i piccini confidando sulla scarsa memoria storica dei cittadini. Io spero tanto che voi cittadini cinquestelle vi battiate per quel che potete per portare avanti le grandissime battaglie care al M5S pescarese e che quantomeno mettiate un freno agli scempi che PD e FI rappresentati qui da Alessandrini e Mascia, che è la cosa più importante tra l’altro.
    Purtroppo che colpa abbiamo noi se qui si è deciso di turarsi il naso per l’ennesima volta ma anche orecchie e cervello a quanto pare?
    Non si sa, ma a quanto pare aveva ragione Andreotti quando a colui che gli domandò il successo elettorale dopo alcuni fatti “loschi” avvenuti poco tempo addietro diceva che l’elettore italiano ricorda la targa della sua prima vettura numero per numero ma non le magagne del politico fatta due ma anche un giorno prima.
    Triste ma appurata verità.
    Comunque buon lavoro ragazzi e la parola d’ordine è una sola:
    BATTAGLIA!!!
    Questa città ha bisogno come il pane di voi!!!

  5. Giuseppe scrive:

    Sarete anche in quattro, purtroppo non di più, ma spero che facciate battaglia per otto al fine di portare avanti le battaglie care al M5S pescarese e che sono da fare assolutamente per impedire degli immani disastri in città.
    Purtroppo la cittadinanza ha preferito dare il proprio voto ai vecchi partiti che sappiamo benissimo i danni che hanno fatto sia a livello locale che a livello nazionale, ma si sa che con clientelismi vari e promesse a tu per tu, è più facile vincere che con lo svegliare le menti e l’incitare al contributo dei cittadini per una città ed un territorio migliore sia per noi che per i nostri cari come sta facendo il M5S.
    Siamo nel 2014, sono 20 anni ed oltre che siamo governati dagli stessi, eppure non è cambiato un bel nulla.
    L’unica cosa positiva è l’entrata in comune di gente onesta, competente e che ci tiene davvero a Pescara, ma che soprattutto porterà quello che da troppi anni manca alla città, ossia idee nuove e anzitutto buone idee.
    Avanti tutta e portate avanti le vostre idee, che oltretutto sono le nostre idee.

  6. Giuseppe scrive:

    La Delusione è stata di tutti noi, ma come una squadra giovane che ha giocato con forza e spregiudicatezza sottovalutando l’esperienza e la cattiveria dell’avversario ha perso nettamente ora ma in questi casi il tempo ci darà ragione voi continuate così e soprattutto ora siete in comune e regione per denunciare tutti i loro malaffari.Forza!!!!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>