chiara appendino

GRAZIE A CHIARA APPENDINO

by • febbraio 21, 2018 • Controinformazione, nazionali, NewsComments (0)431

Sono passati quasi tre anni e forse in pochi ricorderanno quello che è accaduto nella nostra città, la nostra “feroce” battaglia in Consiglio comunale e le chiacchiere del Pd nel sostenere che non fosse possibile perseguire la nostra proposta alternativa.

E allora è bene ricordarlo e farlo nel modo migliore: parlando cioè di fatti accaduti e di soluzioni applicate con impegno e determinazione.

La Giunta Appendino, ereditando una situazione economica difficile dopo anni di governo Pd, ha dovuto farsi carico delle macerie lasciate dalle giunte precedenti e si é impegnata a risanare il debito strutturale della città di Torino.

Chiara Appendino e tutto il Movimento 5 Stelle, non hanno scelto di ricorrere però alla via del predissesto. Quest’ultima, infatti, avrebbe sicuramente sollevato la giunta dalle responsabilità politiche, ma al tempo stesso avrebbe imposto – per legge – tagli lineari a tutti i capitoli del bilancio con una soppressione di agevolazioni tariffarie e tributarie che avrebbero colpito soprattutto i cittadini economicamente più fragili.

La Giunta 5 stelle ha deciso, infatti, al contrario di affrontare il problema accettando una sfida: predisporre per il comune di Torino un piano di rientro specifico e puntuale che mettesse al centro la riduzione dell’indebitamento ed il mantenimento dei servizi. Piano che oggi viene plaudito dalla Corte dei Conti.

Queste stesse azioni di coraggio le chiedemmo qui a Pescara, tra la fine del 2014 e l’inizio del 2015 alla Giunta PD Alessandrini.

Venimmo definiti incompetenti, irresponsabili, populisti (perché ci sta sempre bene) ed il Pd decise di avviare, invece, la procedura di predissesto imponendo le tasse al massimo per i successivi 10 anni e caricando sulle spalle dei cittadini l’ennesimo mutuo da milioni di euro.

Un modo facile facile di amministrare, insomma. Troppo difficile, invece, per il Pd spendersi in prima persona per cercare di risanare con competenza e preparazione i conti, salvaguardando gli interessi della collettività!

Oggi il plauso della Corte dei Conti alla gestione di Chiara Appendino sancisce finalmente una grande differenza tra chi decide di amministrare con competenza, coraggio ed assunzione di responsabilità e chi decide invece farlo con sciatteria (voglio essere clemente).

Un grazie alla nostra Chiara Appendino e a tutta la sua squadra. Ci rendete ogni giorno di più orgogliosi di essere del Movimento 5 Stelle.

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>