LA REGIONE VUOLE TRASFORMARE LE ASP IN ENTI PUBBLICI ECONOMICI

by • marzo 4, 2016 • locali, NewsComments (0)858

Con una proposta di legge a firma dell’Assessore Sclocco approdata oggi in quinta commissione si vuole trasformare le ex IPAB oggi ASP (aziende pubbliche di servizi alla persona) in Enti Pubblici Economici .

Ricordiamo che l’Ente Pubblico Economico deve fare attività imprenditoriale mentre l’Ente Pubblico non Economico ha tra i suoi scopi il perseguimento di fini pubblici .

Le Regioni Emilia Romagna e Umbria hanno mantenuto per le ASP la qualifica di Ente Pubblico non economico e questo dovrebbe fare anche la Regione Abruzzo .

Le istituzioni di assistenza e beneficenza quali gli asili e gli ex ospizi debbono RIMANERE Enti pubblici NON economici per perseguire fini pubblici, mantenere poteri autoritativi e rimanere assoggettati al controllo di pubblici poteri .

Non si capisce perché si voglia far diventare attività imprenditoriale e commerciale servizi primari di pubblica utilità .

Tra l’altro nell’Ente pubblico Economico il rapporto di impiego del personale diventa di diritto privato . E’ forse per questo motivo che si vuole introdurre la modifica ???

Domenico Pettinari – M5S

Pin It

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *