enrica sabatini erika alessandrini m5s

M5S a PD: “Dopo le dimissioni di Longhi, adesso passi la riforma chiesta dal M5S per le commissioni”

by • giugno 17, 2017 • Comunicati, Controinformazione, locali, NewsComments (0)543

M5S a PD: “Dopo le dimissioni di Longhi, adesso passi la riforma chiesta dal M5S per le commissioni”

Il Movimento 5 Stelle dopo le dimissioni del consigliere PD Emilio Longhi dalla presidenza della Commissione “Cultura e Turismo” chiede di riformare immediatamente le commissioni consiliari.

«Oltre un mese fa inviai una segnalazione al Presidente del Consiglio Comunale Pagnanelli per denunciare la convocazione della commissione presieduta dal consigliere Longhi con all’ordine del giorno l’approvazione di verbali che approvavano addirittura, a loro volta, i verbali delle sedute precedenti» dichiara la capogruppo M5S Enrica Sabatini «una prassi inaccettabile della Giunta Alessandrini che abbiamo denunciato più volte ed adesso, dopo le dimissioni di Emilio Longhi da Presidente della commissione, è necessario mettere la parola fine a questo utilizzo distorto delle sedute consiliari».

Il Movimento 5 Stelle, dall’inizio della consiliatura preme affinché venga rivoluzionato l’utilizzo delle commissioni ed ha presentato diverse proposte: stop all’erogazione del gettone di presenza dopo un solo minuto di commissione, la riduzione da 11 a 9 commissioni consiliari permanenti, la pubblicazione degli argomenti iscritti all’ordine del giorno sul sito del Comune, streaming delle sedute per aumentare la trasparenza e la fruibilità dei cittadini ed istituzione della registrazione audio per eliminare la prassi di approvare i verbali nelle sedute successive.

«In questi anni, abbiamo presentato proposte per migliorare l’utilizzo delle commissioni consiliari» commenta la consigliera M5S Erika Alessandrini «e se ad oggi non è più permesso ad un consigliere comunale di ricevere il gettone di presenza dopo un solo minuto di presenza in commissione, è solo grazie alla proposta di delibera del Movimento 5 Stelle approvata dall’intero Consiglio Comunale nel luglio del 2015».

Le consigliere comunali M5S Erika Alessandrini ed Enrica Sabatini chiederanno nei prossimi giorni al Partito Democratico, che con le dimissioni di Emilio Longhi ha ammesso che le criticità denunciate dal Movimento 5 Stelle sono reali ed evidenti, di ritornare sulle proposte presentate in questi anni, riformando una volta per tutte la disciplina delle commissioni consiliari.

«Riteniamo doveroso che il Consiglio Comunale debba approvare una riforma delle commissioni che vada nella direzione di maggiore efficienza ed incisività rispetto ai problemi reali della città oltre che diminuzione degli sprechi» concludono le consigliere comunali M5S Erika Alessandrini ed Enrica Sabatini « i cittadini chiedono una discontinuità con il passato e come Movimento 5 Stelle vigileremo che accada».

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>