M5S: ALESSANDRINI E SABATINI SU BILANCIO DI PREVISIONE 2019

by • gennaio 30, 2019 • Attività in Comune, Comunicati, Consigli Comunali, Economia e finanze, locali, NewsComments (0)9

M5S: ALESSANDRINI E SABATINI SU BILANCIO DI PREVISIONE 2019

190.000 euro per sociale, ambiente e disabilità

Approvato il bilancio per l’anno 2019 con la previsione di stanziamenti per gli strumenti e le azioni a favore delle fasce più deboli della popolazione pescarese proposte dal Movimento 5 Stelle, ossia somme dedicate a progetti legati all’ambito del sociale come l’accompagnamento e lo sviluppo dell’autonomia per gli adolescenti con disabilità e per progetti di sostegno al lavoro per donne che hanno subito violenza.

Stanziamenti importanti sono stati ottenuti anche nel campo della sostenibilità ambientale: sono stati messi a disposizione fondi per incentivare lo smaltimento delle lastre di amianto per superfici fino a 35 metri quadrati e incentivi per la sostituzione delle caldaie condominiali a gasolio, nell’ottica di una riduzione dell’inquinamento ambientale e del rischio per la salute.

Le consigliere Alessandrini e Sabatini hanno anche richiesto ed ottenuto fondi per l’ambiente mirati alla stesura di un “Piano per le Piantumazioni” orientato ad organizzare concretamente un programma con cui prevedere nuove alberature stradali in zone cittadine in cui oggi sono presenti solo asfalto e lamiere di auto parcheggiate. Un piano volto a garantire un aumento del patrimonio arboreo comunale ed il miglioramento del decoro urbano e delle ombreggiature. L’impegno del M5S è stato profuso anche per garantire la possibilità di avere abbonamenti gratuiti per il trasporto pubblico locale dedicati alle fasce più deboli della popolazione e, per finire, come ogni anno dal 2014, le consigliere pentastellate hanno garantito nuovamente l’inserimento in bilancio dei fondi necessari per la predisposizione del Piano per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche (PEBA), dedicato al miglioramento delle condizioni di accessibilità e mobilità per gli utenti più deboli.

Queste le priorità presentate dalle consigliere comunali del Movimento 5 Stelle Erika Alessandrini ed Enrica Sabatini, approvate dal Consiglio Comunale di Pescara ed inserite nel Bilancio di Previsione 2019-2021, temi che hanno segnato il percorso amministrativo delle portavoci pentastellate in tutta la consiliatura.  

<Siamo molto soddisfatte di aver ottenuto stanziamenti importanti per i cittadini pescaresi> dichiarano le consigliere  <negli ambiti che hanno maggiori carenze e necessità di intervento. Anche stando in opposizione siamo riuscite, con impegno, ad ottenere le somme adeguate per azioni specifiche e centrali nel nostro programma elettorale>.

Erika Alessandrini ed Enrica Sabatini

Consigliere M5s Pescara

Di seguito l’elenco degli stanziamenti presenti in bilancio richiesti ed ottenuti dal Movimento 5 Stelle.

Nuovi capitoli di bilancio richiesti ed ottenuti dal Movimento 5 Stelle Cifre
Contributi per lo smaltimento di  lastre di amianto 30.000 euro
Contributi per famiglie per la sostituzione delle caldaie a gasolio 30.000 euro
Progetto di accompagnamento ed autonomia per giovani con disabilità 30.000 euro
Progetto di accompagnamento  e sostegno al lavoro per donne che hanno subito violenza 30.000 euro
Abbonamenti gratuiti per persone disagiate 30.000 euro
Realizzazione Piano Eliminazione Barriere Architettoniche (PEBA) 25.000 euro
Spese per la realizzazione del piano per la piantumazione 15.000 euro
Totale 190.000 euro
Pin It

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *