Ma cos’è la Decrescita felice?

by • aprile 19, 2013 • Comunicati, Riflessioni a 5 StelleComments (0)666

534432_527797217264278_1387427106_nSabato 20 aprile, alle ore 17.30 presso la sala convegni del Museo di arte contemporanea “V. Colonna” a Pescara si terra – a cura del Movimento 5 Stelle di Pescara – un convegno sul tema della“decrescita felice”.

La parola “decrescita” è da molti ritenuta, citando la solita storia che in natura tutto cresce, i bambini, gli alberi, etc, “….una parola contro natura”…….
Ma come si fa ad essere così ciechi da non vedere che proprio in natura ogni crescita a un certo livello si arresta? E come si può immaginare un modello di crescita INFINITA in un mondo, un pianeta, dalle risorse invece FINITE? E che tipo di scenario possiamo immaginare in un contesto, quello attuale, in cui per sostenere i nostri consumi sono necessari un pianeta e mezzo, presto addirittura due? E come non riconoscere le evidenti contraddizioni del nostro sistema in cui ad un AUMENTO del PIL si contrappone invece una DIMINUZIONE della qualità della vita?
Ci aiuteranno a capirlo, anche con esempi concreti, i relatori – tra cui Massimo De Maio, co-fondatore del Movimento per la decrescita Felice, dell’incontro sulla “Decrescita Felice” -organizzato dal M5S Pescara. Capiremo che il termine è innanzi tutto uno slogan per richiamare, in maniera forte, l’attenzione sulla necessità di attuare CON URGENZA un cambio di paradigma, una inversione di tendenza, rispetto al modello dominante della crescita.
Capiremo che esiste la possibilità di un nuovo modello culturale, alternativo al consumismo, capace di ridurre gli sprechi energetici, l’impatto ambientale delle attività umane e, soprattutto, le infinite disuguaglianze sociali, perché –non dimentichiamolo mai – il nostro vivere nell’opulenza è figlio di uno sfruttamento pesante di persone e ambiente in ogni parte nel mondo…. Vi aspettiamo numerosi

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>