NOI ANDIAMO AVANTI

by • gennaio 22, 2016 • Controinformazione, locali, NewsComments (0)772

Questa mattina non sono stata presente in tribunale durante l’udienza per la mia causa.

Ho deciso infatti di rispettare gli impegni presi e sono a Roma presente, come sempre, al Corso di alta formazione per amministratori locali al quale ho avuto accesso per merito e per competenza.

Quel merito e quella competenza a cui feci appello con forza la prima volta che il Movimento 5 Stelle si sedette tra i banchi del Comune di Pescara, e per il quale oggi mi vengono chiesti 250 mila euro di richiesta risarcimento danni.

Ancora una volta la politica che cerca di soffocare la libertà di critica intimidendo l’avversario o che tenta di vestire le parole di verità altrui con abiti diversi, continua a manifestare la sua vera natura: la debolezza di argomentazioni nel rispondere ad una dialettica politica che mostra a tutti la verità dei fatti.

La strada è lunga ed il carico a volte diventa più pesante, ma noi andiamo avanti. Sempre.

Pin It

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *