1928771_955738844474079_6798860739069707107_n

Ore 20:45 Giorno: 23 dicembre 2015.

by • dicembre 24, 2015 • Consigli Comunali, Economia e finanze, locali, News, UncategorizedComments (0)545

Ore 20:45
Giorno: 23 dicembre 2015.

Ieri sera abbiamo inchiodato la maggioranza in aula.
In 2 contro 17.

La Giunta Alessandrini ha deciso di far pagare alla città i debiti fuori bilancio lasciati dieci anni fa da Luciano D’Alfonso. Hanno impegnato le tasse che pagheremo nei prossimi dieci anni (mettendo le aliquote al massimo) per pagare i debiti creati dieci anni fa dal loro stesso partito.

Per questo abbiamo imposto quella discussione sugli atti che non ci è stata consentita in commissione.

Abbiamo chiesto i nomi dei responsabili, le date, l’audizione dell’avvocatura e le relazioni dettagliate di ogni singolo debito fuori bilancio che è stato generato durante la Giunta D’Alfonso senza regolari affidamenti formali e nel non rispetto di quanto previsto dall’art. 194 del Tuel.

Dopo tre giorni di consiglio, solo nella giornata di ieri, abbiamo presentato, per quasi sette ore ininterrotte, sospensive su sospensive per ogni debito fuori bilancio che hanno voluto riconoscere.

Ed ogni nostra richiesta è stata messa a verbale.

Invieremo alla Corte dei conti quindi anche le nostre considerazioni, le domande rimaste ieri senza risposta ed anche i nostri rilievi su come la Giunta D’Alfonso abbia usato, dal 2005 al 2009, lo strumento dei debiti fuori bilancio non come passività straordinaria, ma come modalità quasi ordinaria che ha “drogato” la legittima linearità dei bilanci comunali e la reale e veritiera fotografia economico-finanziaria del Comune di Pescara.

A voi le riflessioni su chi è stato scelto per governare la nostra città oggi e su chi, in questi ultimi dieci anni, ha danneggiato la nostra città o, in molti casi, è rimasto a guardare mentre qualcun altro lo faceva indisturbato.

Ps: abbiamo proposto ed ottenuto che si discuterà in commissione finanze una modifica del regolamento contabilità al fine di bloccare le emorragie di debiti fuori bilancio nel comune di Pescara.

Pps: stanca, ma soddisfatta, auguro a tutti di trascorrere dei giorni sereni, di poter stare con chi amate e con chi, come tutti noi, vuole costruire un mondo giusto, onesto e meritocratico. Un abbraccio a tutti.

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>