< QUANDO LA PAROLA DEI GENTILUOMINI È CARTA STRACCIA>Ascoltate le parole del PD.Questo accadeva a maggio.Il sindaco Alessandrini esponendosi con il M5S, e davanti a tutti i consiglieri comunali, in sede di bilancio a marzo PROMISE che avrebbe inserito a bilancio i 50.000 euro necessari per istituire le borse di lavoro da noi richieste e lo fece dichiarando al microfono, durante il Consiglio, che l'amministrazione assumeva questo "formale impegno", ironizzando persino sulla nostra richiesta di verbalizzazione ufficiale poiché disse che <TRA GENTILUOMINI NON C'È BISOGNO DI FIRMARE CONTRATTI>. Da maggio il PD non è stato in grado di attuare il progetto (per giunta da noi già scritto!) ed ha pensato bene di ELIMINARE con una variazione di bilancio (in votazione venerdì prossimo) TUTTI i 50 MILA euro da noi ottenuti per "Mi impegno per Pescara".Ancora una volta - per l'ennesima volta - si mostrano per quello che sono e ci spiace doverci rendere conto che la parola di certi "gentiluomini" é, a conti fatti, solo carta straccia.[ Qui l'articolo di PrimaDaNoi.it primo quotidiano on line per L'Abruzzo --- > http://bit.ly/1jbwpkn]

Posted by Enrica Sabatini Sindaco M5S Pescara on Venerdì 20 novembre 2015

< QUANDO LA PAROLA DEI GENTILUOMINI È CARTA STRACCIA>

by • novembre 20, 2015 • Argomenti, locali, NewsComments (0)542

< QUANDO LA PAROLA DEI GENTILUOMINI È CARTA STRACCIA>
Ascoltate le parole del PD.
Questo accadeva a maggio.

Il sindaco Alessandrini esponendosi con il M5S, e davanti a tutti i consiglieri comunali, in sede di bilancio a maggio PROMISE che avrebbe inserito a bilancio i 50.000 euro necessari per istituire le borse di lavoro da noi richieste e lo fece dichiarando al microfono, durante il Consiglio, che l’amministrazione assumeva questo “formale impegno”, ironizzando persino sulla nostra richiesta di verbalizzazione ufficiale poiché disse che <TRA GENTILUOMINI NON C’È BISOGNO DI FIRMARE CONTRATTI>.

Da maggio il PD non è stato in grado di attuare il progetto (per giunta da noi già scritto!) ed ha pensato bene di ELIMINARE con una variazione di bilancio (in votazione venerdì prossimo) TUTTI i 50 MILA euro da noi ottenuti per “Mi impegno per Pescara”.

 Ancora una volta – per l’ennesima volta – si mostrano per quello che sono e ci spiace doverci rendere conto che la parola di certi “gentiluomini” é, a conti fatti, solo carta straccia.

[ Qui l'articolo di PrimaDaNoi.it primo quotidiano on line per L'Abruzzo --- > http://bit.ly/1jbwpkn]
Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>