image

“Scoperta l’ennesima proroga alla Soget. Segnaleremo alle autorità competenti”

by • febbraio 25, 2017 • Argomenti, Economia e finanze, Legalità, locali, NewsComments (0)1389

M5S attacca la Giunta PD Alessandrini:

 “Scoperta l’ennesima proroga alla Soget. Segnaleremo alle autorità competenti”

Il M5S scopre l’ennesima proroga semestrale, da parte dell’amministrazione PD, alla Società Soget per il servizio di riscossione dei tributi locali ed invia segnalazioni alle autorità competenti per denunciare l’attività in merito dell’amministrazione comunale.

<Si è superato ogni limite> attacca la capogruppo M5s Enrica Sabatini. < Da oltre due anni e mezzo la Giunta Alessandrini porta avanti scelte politiche inaccettabili sul servizio di riscossione dei tributi locali con un atteggiamento assolutamente poco trasparente ed una resistenza ingiustificabile verso la necessaria e legittima procedura di gara ad evidenza pubblica per l’affidamento del servizio in questione>.

Il Movimento 5 stelle sostiene questa battaglia da tempo, da quando, oltre due anni fa, ricevette addirittura insulti e minacce di querela da parte del Sindaco Alessandrini per le richieste di trasparenza, finite anche in Parlamento, in merito all’utilizzo di 20 profili di accesso proprio alla banca dati dell’agenzia di riscossione e collegati ad altrettanti dipendenti del Comune di Pescara.

< Chiediamo e pretendiamo un bando da oltre due anni > continua la consigliera Erika Alessandrini < nell’aprile di due anni fa presentammo anche una richiesta per internalizzare il servizio, ma non fu accolta dal Pd e quando depositammo un’interrogazione per far chiarezza sulla vicenda dei presunti trattamenti di favore a politici nostrani da parte della Società in questione, il PD chiuse le porte del Consiglio comunale per un’adunanza segreta>.

Il riferimento è alle indagini partite nel marzo del 2015, ossia un mese dopo l’interrogazione del M5s in aula, in cui venne indagato il direttore della Soget e furono coinvolti diversi politici per presunte tasse non pagate in quanto destinatari di possibili “vantaggi a contribuenti qualificati”.

< E’ una situazione che va avanti da oltre dieci anni con continue proroghe e che nessuna Amministrazione che ha governato la città ha voluto affrontare > continua la capogruppo M5S Enrica Sabatini < il Sindaco promise, mentendo alla città, che il bando sarebbe arrivato entro fine luglio di due anni fa ed invece scopriamo oggi, senza che nessuno abbia neanche sentito l’esigenza di relazionarlo in commissione, che addirittura è stata fatta un’altra proroga qualche giorno fa che evita ancora una volta la selezione pubblica e va a violare, inoltre, anche la decisione del Consiglio comunale, a novembre scorso, di rispettare l’obbligatorietà di procedure di gara ad evidenza pubblica per l’affidamento del servizio>.

Il Movimento 5 stelle, che aveva già depositato un’interrogazione ad inizio mese, andrà avanti rivolgendosi all’autorità competenti e chiederà che venga chiarito con quali autorizzazioni la Società Soget abbia svolto la sua attività dal primo gennaio fino ad oggi, in che modo tale proroga possa essere compatibile con quanto emerso dai provvedimenti dell’ANAC verso la stessa società e per indagare se e quanto tali mancanze abbiano costituito per l’ente un danno derivante dal mancato abbattimento dei costi che si otterrebbe con la libera concorrenza e la messa a gara del servizio.

 

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>