Sosteniamo il Premio Nascimbene

by • giugno 3, 2014 • Argomenti, Autofinanziamento, Cultura, Iniziative, locali, NewsComments (0)1734

Il MARIO NASCIMBENE AWARD, Concorso Internazionale di Musiche per Film che si tiene in Abruzzo dal 2002, giunto all’ottava edizione, è diventato un punto di riferimento certo e una delle poche occasioni di mostrare il proprio talento per tanti compositori che si avvicinano alla musica per il cinema.

Il Premio è stato bloccato e boicottato perché il suo creatore, Andrea Mascitti ha avuto il coraggio di denunciare l’assessore regionale che gli chiese tangenti al riguardo.

In seguito a quanto accaduto, questo straordinario premio sembra essere destinato a restare una delle tante opere incompiute a causa del malaffare e della corruzione che affliggono il nostro paese.

Per questo motivo, come Movimento 5 stelle, riteniamo che il coraggio, l’onestà e la serietà debbano essere tutelati e che sia un nostro dovere supportare ed aiutare il completamento di tale premio, divenuto ormai un esempio paradigmatico di quanto l’onestà debba necessariamente tornare di moda.

 

Per conoscere il Mario Nascimbene Award

Guarda il video a Servizio Pubblico

 

 Leggi i nostri precedenti articoli su Andrea Mascitti e sul Premio Nascimbene

 

7 gennaio 2014

 

Questa mattina abbiamo incontrato una persona straordinaria nel vero senso etimologico del termine ossia una persona “fuori dall’ordinario”, fuori dai meccanismi usuali e radicati che caratterizzano la nostra vita quotidiana e le dinamiche della nostra società ed ai quali troppo spesso ci sottomettiamo.

Questo ragazzo umile e serio ha deciso di denunciare l’illegalità perché, come ci ha detto lui stesso,

non dobbiamo più pensare che il sistema è questo e che non cambierà mai nulla. Possiamo cambiarle noi le regole.

Grazie Andrea. Chapeaux per il coraggio e per la meravigliosa umiltà.

mascitti_A
gianluca vacca e andrea mascitti

29 marzo 2014

 

Stiamo assistendo in questi giorni alle ennesime consuetudinarie spettacolarizzazioni degli avvenimenti  sui canali televisivi pubblici e reti commerciali, ci riferiamo in questo caso all’ ‘Affare Cultura’ o meglio, alla vicenda abruzzese che ha interessato l’ex assessore alla cultura della Regione Abruzzo, Luigi De Fanis, per presunte fatture gonfiate richieste ad Andrea  , organizzatore di eventi culturali.

La cultura è un bene comune che tutti i cittadini, ma soprattutto chi ci amministra, dovrebbero tutelare con la massima attenzione, riconoscendone un valore inestimabile.

Negli ultimi anni i finanziamenti per la cultura sono stati impiegati con logiche e criteri “soggettivi” , ignorando completamente l’unico criterio possibile da considerare come parametro di scelta: quello meritocratico.

Il movimento 5 stelle Pescara, dopo aver seguito con attenzione il caso ‘Culturopoli’, e sempre attento al tema della legalità, ha preso contatti con Andrea Mascitti, con l’intento di comprendere e approfondire la vicenda a telecamere spente. Lo sviluppo  è stato sconcertante: in seguito alla denuncia alle autorità, qualsiasi onesto cittadino si sarebbe aspettato almeno la solidarietà e il riconoscimento del valore del lavoro prodotto, a differenza del sottile, strisciante, ma evidente isolamento da parte sia delle istituzioni che degli stessi ambienti culturali.

 

Ricordiamo che, il MARIO NASCIMBENE AWARD, Concorso Internazionale di Musiche per Film che si tiene in Abruzzo dal 2002, giunto all’ottava edizione, è diventato un punto di riferimento certo e una delle poche occasioni di mostrare il proprio talento per tanti compositori che si avvicinano alla musica per il cinema. Il Premio, in seguito a quanto accaduto, sembra essere destinato a restare una delle tante opere incompiute a causa del malaffare e della corruzione che affliggono il nostro paese.

Il Movimento 5 stelle di Pescara, ha raccolto l’appello di Andrea Mascitti, non entrando nel merito della polemica ma cercando una soluzione concreta per evitare  che una produzione di tale rilevanza vada perduta si occuperà di portare a termine il prestigioso Premio utilizzando uno strumento di“crowdfunding” civico, attraverso il quale coinvolgere i cittadini che hanno a cuore la legalità e la cultura e desiderano sostenere gli sforzi e l’encomiabile lavoro degli operatori del settore.

Con l’auspicio che il risultato delle prossime elezioni regionali possa portare un profondo rinnovamento della classe politica che veda nella prossima legislatura regionale il ripristino della LEGALITA’.

Ufficio stampa M5S Pescara 

Per contribuire al completamento del  PREMIO NASCIMBENE

 

Il MARIO NASCIMBENE AWARD, Concorso Internazionale di Musiche per Film che si tiene in Abruzzo dal 2002, giunto all’ottava edizione, è diventato un punto di riferimento certo e una delle poche occasioni di mostrare il proprio talento per tanti compositori che si avvicinano alla musica per il cinema. Il Premio è stato bloccato e boicottato perché il suo creatore, Andrea Mascitti ha avuto il coraggio di denunciare l’assessore regionale che gli chiese tangenti al riguardo. I seguito a quanto accaduto, questo straordinario premio sembra essere destinato a restare una delle tante opere incompiute a causa del malaffare e della corruzione che affliggono il nostro paese. Per questo motivo, come Movimento 5 stelle, riteniamo che il coraggio, l’onestà e la serietà debbano essere tutelati e che sia un nostro dovere supportare ed aiutare il completamento di tale premio, divenuto ormai un esempio paradigmatico di quanto l’onestà debba necessariamente tornare di moda.

Versamenti Kapipal

Versamenti attraverso Bonifico

potete versare il vostro contributo sul conto  della

Società Italiana di Cultura:

IBAN: IT83D0538777770000002154295

Banca Popolare dell’Emilia Romagna Filiale di Orsogna (Chieti)

CAUSALE:

CONTRIBUTO VOLONTARIO A SOSTEGNO DEL PREMIO NASCIMBENE

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>