image

TUTTA LA DEBOLEZZA DI UN PRESIDENTE

by • settembre 18, 2015 • Comunicati, locali, NewsComments (0)917

BAVAGLIO IN REGIONE ABRUZZO

PETTINARI “TUTTA LA DEBOLEZZA DI UN PRESIDENTE IN UN SOLO EMENDAMENTO”

“Un Presidente debole. Una maggioranza che non sa gestire l’aula e un’opposizione ferma, che non mette in vendita il suo silenzio. Questi sono gli elementi che hanno portato il Governo regionale a proporre l’emendamento Bavaglio. Piuttosto che lavorare sul buon senso delle proposte la Giunta preferisce mettere a tacere l’opposizione con un sub emendamento, che più che altro è un palese atto di debolezza, scorrettezza politica e disinteresse per la cosa pubblica”.


Con queste parole il consigliere Regionale Domenico Pettinari commenta la famigerata proposta presentata durante la lunga notte della scorso consiglio regionale.
La norma, già ribattezzata Bavaglio, secondo il consigliere a cinque stelle è  “un atto disperato di un Presidente che ormai ha davvero poche carte da giocare”.

“Nessun Presidente ha mai raggiunto un livello cosi basso di confronto”  commenta ancora Pettinari “evidentemente levare la parola con un gesto cosi radicale alle opposizione è l’unica strada possibile che ha trovato per far fronte a chi, entrato in consiglio regionale, è fermo sui temi di legalità e giustizia come il M5S. Sono tanti gli oppositori storici che si sono scontrati con governi di destra e sinistra”  ricorda Pettinari  “ ma nessun Governatore ha dovuto ricorrere ad un gesto cosi disperato per affermare la sua autorità. La nostra entrata in consiglio”sostiene Pettinari  “ha rappresentato, evidentemente, una netta rottura con la vecchia politica del “tu dai una cosa a me io la do a te, e alla fine ci mettiamo d’accordo”.

“Questa norma ”  conclude Pettinari “conferma che il faraone è ferito. Sono bastati 5 cittadini liberi, cosa potrebbe succedere se governassimo questa regione?

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>